Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Autenticazione

Identity Platform consente agli utenti di eseguire l'autenticazione in app e servizi, ad esempio app SaaS multi-tenant, app web/per dispositivi mobili, giochi, API e altro ancora. Identity Platform fornisce un'autenticazione sicura e facile da utilizzare se stai creando un servizio su Google Cloud, sul tuo backend o su un'altra piattaforma.

Identity Platform fornisce servizi di backend e funziona con SDK di facile utilizzo e librerie UI pronte all'uso per autenticare gli utenti nella tua app. Supporta l'autenticazione tramite password, numeri di telefono, provider di identità federati come Google, Facebook, Twitter e qualsiasi provider che supporta il protocollo SAML o OpenID Connect.

Identity Platform si integra perfettamente con i servizi Google Cloud e sfrutta gli standard di settore come OAuth 2.0 e OpenID Connect, per integrarlo facilmente con il tuo backend personalizzato.

Funzionalità chiave

Puoi utilizzare l'SDK per integrare uno o più metodi di accesso nella tua app.

Autenticazione tramite SDK
Autenticazione basata su email e password

Autenticare gli utenti con i loro indirizzi email e password. L'SDK fornisce metodi per creare e gestire gli utenti che utilizzano i loro indirizzi email e le loro password per accedere. Identity Platform gestisce anche l'invio di email per la reimpostazione della password.

iOS Android Web C++ Unity

Integrazione del provider di identità federato

Autentica gli utenti integrando i provider di identità federati. L'SDK fornisce metodi che consentono agli utenti di accedere con i loro account Google, Facebook, Twitter e GitHub.

Google iOS Android Web C++ Unity
Facebook iOS Android Web C++ Unity
Twitter iOS Android Web C++ Unity
GitHub iOS Android Web C++ Unity
Autenticazione dei numeri di telefono

Autenticare gli utenti inviando messaggi SMS al loro telefono.

iOS Android Web C++ Unity

Integrazione personalizzata di sistemi di autenticazione

Connetti il sistema di accesso esistente della tua app a Identity Platform, scambiando i token generati sul tuo server con i token di Identity Platform che possono essere usati per le tue app in esecuzione su Google Cloud, Firebase o altri servizi.

iOS Android Web C++ Unity

Autenticazione anonima

Utilizza le funzionalità che richiedono l'autenticazione senza richiedere agli utenti di accedere prima creando account anonimi temporanei. Se l'utente sceglie successivamente di registrarsi, puoi eseguire l'upgrade dell'account anonimo a un account normale, in modo che l'utente possa continuare da dove aveva interrotto.

iOS Android Web C++ Unity

Come funziona?

Per consentire a un utente di accedere alla tua app, devi prima ricevere le credenziali di autenticazione. Queste credenziali possono essere l'indirizzo email e la password dell'utente, un'asserzione SAML o un token OAuth da un provider di identità federato. Nel caso di provider di identità federati, i provider restituiscono tali token al gestore di autenticazione di Identity Platform sull'endpoint /__auth/handler. Questo servizio è ospitato da Google, quindi non devi ricevere e convalidare l'elemento di autenticazione. Dopo aver ricevuto i token, i nostri servizi di backend li verificheranno e restituiranno una risposta al client.

Una volta eseguito l'accesso correttamente, puoi accedere alle informazioni di base del profilo dell'utente e controllare l'accesso dell'utente ai dati archiviati in Google Cloud o altri prodotti. Puoi anche utilizzare il token di autenticazione fornito per verificare l'identità degli utenti nei tuoi servizi di backend.

Percorsi di implementazione

Utilizzo dell'SDK
Configurare i metodi di accesso Per l'accesso con indirizzo email e password o numero di telefono e con qualsiasi provider di identità federato che vuoi supportare, attivali in Google Cloud Console e completa la configurazione richiesta dal provider di identità, ad esempio l'impostazione dell'URL di reindirizzamento OAuth.
Implementare i flussi dell'interfaccia utente per i metodi di accesso Per l'accesso con indirizzo email e password, implementa un flusso che richiede agli utenti di digitare i propri indirizzi email e password. Per l'accesso al numero di telefono, crea un flusso che richieda agli utenti il loro numero di telefono, quindi il codice dal messaggio SMS ricevuto. Per l'accesso federato, implementa il flusso richiesto da ciascun provider.
Trasmettere le credenziali dell'utente all'SDK Passa all'SDK l'indirizzo email e la password dell'utente o il token OAuth che è stato acquisito dal provider di identità federato.
Utilizzo di componenti UI open source
Configurare i metodi di accesso Per l'accesso con indirizzo email e password o numero di telefono e con qualsiasi provider di identità federato che vuoi supportare, abilitali nella console Google Cloud e completa la configurazione richiesta dal provider di identità, ad esempio l'impostazione dell'URL di reindirizzamento OAuth.
Personalizzare l'interfaccia utente di accesso Puoi personalizzare l'interfaccia utente di accesso impostando le opzioni di FirebaseUI. Per personalizzare ulteriormente, inserisci il codice su GitHub.
Utilizzare FirebaseUI per eseguire il flusso di accesso Importa la libreria FirebaseUI, specifica i metodi di accesso che vuoi supportare e avvia il flusso di accesso FirebaseUI.

Passaggi successivi

Scopri di più sugli utenti in un progetto Identity Platform e consulta le guide all'integrazione dei provider di accesso che vuoi supportare:

iOS Android Web C++ Unity Amministratore OIDC (Web) SAML (Web)