Scrivere prompt migliori per Duet AI

Questo documento descrive come ottimizzare i prompt che invii a Duet AI e il tipo di assistenza che fornisce in modo da poter essere più produttivo utilizzando i prodotti e i servizi Google Cloud.

Puoi inviare prompt a Duet AI in diversi modi a seconda del prodotto Google Cloud che stai utilizzando. Per alcuni prodotti, usi Duet AI in un'interfaccia di conversazione, mentre in altri usi l'editor di codice o di query. Per istruzioni su come inserire i prompt, consulta la documentazione del tuo prodotto.

Per maggiori informazioni su Duet AI, un collaboratore basato sull'IA di Google Cloud, consulta la panoramica di Duet AI in Google Cloud.

Fornisci contesto e dettagli nei prompt

Le domande che fai a Duet AI, incluse eventuali informazioni di input o codice che vuoi che Duet AI analizzi o completi, sono chiamate messaggi. Le risposte o i completamenti di codice che ricevi da Duet AI sono chiamati risposte.

Quando chiedi a Duet AI di aiutarti, devi includere il maggior contesto e i dettagli specifici possibili. Poiché le risposte create con l'IA si basano su una vasta gamma di possibilità, è importante essere precisi. Per risultati ottimali, i prompt non devono superare i 4000 caratteri.

Ecco alcuni modi per fornire contesto e dettagli utili nei prompt:

  • Scrivi il prompt come se stessi parlando con una persona. Non inserire solo le parole chiave come faresti quando cerchi un documento online, ma includi il tipo di dettaglio che dovresti includere quando spieghi un problema a qualcuno. Ad esempio, invece di inserire i termini "carico di lavoro GKE", poniti una domanda completa: "Quali tipi di carichi di lavoro sono supportati da GKE?".

  • Spiega a Duet AI perché stai cercando di svolgere un'attività. I dettagli relativi a ciò che stai cercando di ottenere possono aiutare Duet AI a fornire una risposta più utile. Ad esempio, dire a Duet AI che vuoi "configurare un sito Google Cloud semplice e sicuro per l'hosting di un blog" fornisce a Duet AI dettagli più utili rispetto a chiedere solo "come eseguire il deployment di un sito web". Poiché spesso esistono diversi modi corretti per raggiungere un obiettivo tecnico, fornire un contesto sufficiente per Duet AI può aiutare a garantire una buona risposta.

  • Comunica a Duet AI di includere tutti i parametri in un comando. Ad esempio, quando chiedi a Duet AI di generare funzioni di codice, è probabile che tu produca una risposta più utile e dettagliata indicandola "assicurati che tutti i metodi utilizzino gli argomenti richiesti".

  • Metti in risalto il tuo livello di competenza. È particolarmente utile abbinare la richiesta di prompt al tuo livello di esperienza quando chiedi un suggerimento. Chiedere a Duet AI di spiegare un concetto o un codice come se fossi un programmatore esperto o un programmatore alle prime armi, puoi ottenere risultati diversi e più appropriati.

    Ad esempio, per indicare a Duet AI di rispondere da un contesto esperto, potresti chiedere "crea codice Python per elencare tutte le istanze di Compute Engine. Sei uno sviluppatore di software esperto che utilizza Google Cloud." Allo stesso modo, potresti chiedere a Duet AI di "spiegarmi Kubernetes e i suoi vantaggi nel modo più semplice possibile".

  • Includi dettagli su prodotti e tecnologie. Se stai cercando risposte su un prodotto, una tecnologia o una capacità tecnica specifica, includile nel prompt. Analogamente, specificare un linguaggio di programmazione può aiutarti a ottenere risposte più pertinenti. Se hai dubbi su quali tecnologie o prodotti considerare, chiedi a Duet AI di confrontare le diverse opzioni.

  • Suddividi i problemi complessi in più richieste. Scrivere prompt separati può aiutare Duet a perfezionare e focalizzare le risposte che fornisce, aiutandoti a progredire verso una soluzione.

Che tipo di assistenza può offrirti Duet AI?

Sebbene esistano molti modi per utilizzare le funzionalità di linguaggio e codice in Duet AI, le sezioni seguenti descrivono alcune aree chiave in cui l'assistenza di Duet AI può essere più utile.

Ricorda che Duet AI può produrre risultati imprevisti, incompleti o errati quando chiedi assistenza. Per maggiori informazioni, consulta Duet AI in Google Cloud e IA responsabile.

Prompt di informazioni e riferimenti

Puoi chiedere a Duet AI informazioni su prodotti e servizi Google Cloud, tecnologie generali, definizioni e su come questi concetti e tecnologie sono correlati tra loro. Ad esempio, puoi chiedere a Duet AI:

  • "Cosa significa "architettura serverless" in Google Cloud?"
  • "Quali prodotti Google Cloud forniscono il supporto per i cluster Kubernetes gestiti?"
  • "Quali sono le principali caratteristiche tecniche di BigQuery?"
  • "Quando dovrei usare Compute Engine anziché App Engine?"
  • "Quali sono i tipi di test dei modelli supportati da Vertex AI?"
  • "Quale analisi delle vulnerabilità offre Security Command Center di Google?"

Prompt analitici e operativi

Puoi chiedere a Duet AI di riepilogare e semplificare le funzioni di codice e di fornire suggerimenti operativi. Ad esempio, puoi chiedere a Duet AI:

  • "Semplifica il codice che ho selezionato" (ad esempio, dopo aver selezionato il codice Python in un IDE).
  • "Riepiloga lo scopo di questa funzione" (ad esempio, dopo aver selezionato una funzione di codice C in un IDE).
  • "Come posso ottimizzare le autorizzazioni IAM?"

Prompt di attività

Puoi chiedere a Duet AI di aiutarti a svolgere un'attività specifica o una serie di attività. Per le attività complesse, prova a suddividere i prompt in passaggi separati. Ad esempio, puoi ottenere informazioni su procedure e attività con domande come le seguenti:

  • "Come faccio a configurare un account Google Cloud?"
  • "Come faccio a rendere pubblico un bucket?"
  • "Come faccio a eseguire il pull dei messaggi da una sottoscrizione Pub/Sub?"
  • "Come si usa Vertex AI per il deployment di un modello?"

Prompt generativi

Duet AI può generare e completare strutture di codice quando inserisci una richiesta da un IDE o dalla console Google Cloud. Duet AI può aiutarti anche a generare documentazione di processo per la progettazione e lo sviluppo del codice.

Ad esempio, puoi chiedere a Duet AI di aiutarti a:

  • "Crea una funzione con variabili specifiche in C."
  • "Crea un piano generale per la progettazione, la creazione e il deployment di un'app web in Google Cloud."
  • "Crea un file YAML del cluster Kubernetes Bare Metal con indirizzi IP predefiniti."
  • "Crea codice JavaScript per un menu a discesa."
  • "Crea una breve storia utente facile da capire su un data scientist chiamato Kim che progetta un modello Vertex AI."
  • "Crea un comando gcloud per concedere allo sviluppatore l'accesso al gruppo Google per visualizzare il mio progetto Google Cloud."

Invia il tuo feedback

Quando ci fornisci un feedback positivo o negativo sulla tua esperienza di conversazione con Duet AI, ci aiuti a migliorare i servizi sottostanti che utilizziamo per fornirti le risposte. Grazie al feedback e alla tua autorizzazione esplicita, possiamo migliorare Duet AI per fornire suggerimenti migliori con meno errori, nonché assicurarti che vengano rafforzate le risposte corrette. Per maggiori informazioni, consulta Fornire feedback su Duet AI.

Passaggi successivi