Disinstallazione di Config Sync

In questa pagina viene spiegato come disinstallare Config Sync.

Segui queste istruzioni per disinstallare Config Sync da un cluster. Devi seguire questi passaggi per ogni cluster che non vuoi più gestire con Config Sync. La disinstallazione di Config Sync non ha alcun effetto sulle configurazioni nel tuo repository o sulla rimozione delle configurazioni dai tuoi cluster.

console

  1. In Google Cloud Console:

  2. Accanto al cluster per cui vuoi disabilitare Config Sync, fai clic su Modifica.

  3. Tocca Avanti.

  4. Deseleziona la casella di controllo Abilita Config Sync.

  5. Fai clic su Completa.

Tornerai alla pagina Anthos Config Management. Dopo alcuni minuti, dovresti vedere la colonna Non installato nella colonna Stato sincronizzazione Config, accanto al cluster da cui hai disinstallato Config Sync.

gcloud

  1. Apri il tuo file apply-spec.yaml e imposta spec.configSync.enabled su false:

    # apply-spec.yaml
    
    applySpecVersion: 1
    spec:
      configSync:
        enabled: false
    ...
    
  2. Applica le modifiche al file apply-spec.yaml:

     gcloud beta container hub config-management apply \
         --membership=MEMBERSHIP_NAME \
         --config=CONFIG_YAML \
         --project=PROJECT_ID
    

    Sostituisci quanto segue:

    • MEMBERSHIP_NAME: aggiungi il cluster registrato a cui vuoi applicare questa configurazione. Se hai registrato il cluster in Google Cloud Console, il nome dell'appartenenza corrisponde al nome del cluster.
    • CONFIG_YAML: aggiungi il percorso al file apply-spec.yaml.
    • PROJECT_ID: aggiungi l'ID progetto.

Passaggi successivi