Contenuti in evidenza

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Questa pagina elenca le istruzioni relative agli Spotlight.

Puntatori Spotlight

<walkthrough-spotlight-pointer spotlightId="SPOTLIGHT_ID">LINK_TEXT</walkthrough-spotlight-pointer>
<walkthrough-spotlight-pointer cssSelector="CSS_SELECTOR">LINK_TEXT</walkthrough-spotlight-pointer>

Crea un link che evidenzia l'elemento UI specificato nella console Google Cloud quando viene fatto clic.

Puoi evidenziare un elemento nella pagina in due modi:

ID/instrumentation Spotlight
Utilizzando il parametro spotlightId, specifica il valore della proprietà instrumentation-id o spotlight-id di un elemento DOM per selezionare l'elemento.
Selettore CSS
Per gli elementi senza Spotlight o ID di strumentazione, utilizza il parametro cssSelector con un selettore CSS per selezionare l'elemento.

È richiesto solo uno di questi parametri. Se vengono forniti entrambi, viene utilizzato spotlightId.

È possibile selezionare più elementi utilizzando una virgola come delimitatore. Vengono evidenziati tutti gli elementi corrispondenti, con il primo attivo e a scorrimento.

Per gli spotlight nell'editor di Cloud Shell, consulta Spotlight per l'editor di Cloud Shell.

Parametri

Parametro Tipo Descrizione
spotlightId Elenco ID Spotlight/strumentazione da evidenziare, separati da virgole.
cssSelector Elenco I selettori CSS da mettere in evidenza, separati da virgole.
title Stringa (Facoltativo) La descrizione comando da visualizzare quando l'utente passa il mouse sopra il link all'area in evidenza.

Ecco un elenco di ID Spotlight/strumentazione che puoi utilizzare:

ID Spotlight/strumentazione Elemento evidenziato
console-nav-menu Il menu di navigazione della console.
devshell-activate-button Il pulsante per aprire Cloud Shell.