Cloud Identity & Access Management

Controllo e visibilità granulari degli accessi per la gestione centrale delle risorse cloud

Fai una prova gratuita Visualizza la documentazione

Controllo degli accessi di livello aziendale

Google Cloud Identity & Access Management (IAM) consente agli amministratori di definire chi può intervenire su risorse specifiche, garantendo un controllo e una visibilità totali per la gestione centrale delle risorse cloud. Per le aziende consolidate con strutture organizzative complesse, centinaia di gruppi di lavoro e potenzialmente molti più progetti, Cloud IAM offre una visione unificata dei criteri di sicurezza in tutta l'organizzazione, con audit integrato per facilitare i processi di conformità.

Controllo degli accessi di livello aziendale

L'identità aziendale resa semplice

Sfrutta Cloud Identity, l'identità gestita integrata di Google Cloud per creare o sincronizzare facilmente account utente tra applicazioni e progetti. Cloud Identity semplifica il provisioning e la gestione di utenti e gruppi e la configurazione dell'accesso Single Sign-On e dell'autenticazione a più fattori direttamente dalla Console amministrazione Google. Con Cloud Identity è possibile accedere all'organizzazione GCP che consente di gestire i progetti a livello centrale tramite Cloud Resource Manager.

L'identità aziendale resa semplice

I ruoli giusti

Cloud IAM fornisce gli strumenti giusti per gestire le autorizzazioni per le risorse con il minimo impegno e un'elevata automazione. Puoi mappare a gruppi e ruoli le mansioni presenti nella tua azienda. Gli utenti possono accedere solo alle risorse di cui hanno bisogno per svolgere il lavoro e gli amministratori possono concedere in modo semplice autorizzazioni predefinite a interi gruppi di utenti.

I ruoli giusti

Controllo granulare delle risorse

Cloud IAM consente di concedere l'accesso alle risorse cloud a livelli granulari, ben oltre l'accesso a livello di progetto.

Controllo granulare delle risorse

La semplicità prima di tutto

È noto che la struttura e le politiche interne di un'organizzazione possono diventare rapidamente complesse. Progetti, gruppi di lavoro e la gestione degli utenti autorizzati ad attività specifiche cambiano in continuazione. Cloud IAM è progettato pensando alla semplicità: un'interfaccia pulita e universale consente di gestire in modo coerente il controllo degli accessi in tutte le risorse di Google Cloud Platform. Una volta che hai imparato come fare, puoi farlo rapidamente ovunque.

La semplicità prima di tutto

Audit trail integrato

Una cronologia di audit trail completa di autorizzazioni, rimozioni e deleghe viene visualizzata automaticamente per gli amministratori. Cloud IAM consente di concentrarsi sulle politiche aziendali riguardanti le risorse e rende semplice la conformità.

Audit trail

Controllo degli accessi nel modo che preferisci

Controlla le autorizzazioni per le risorse utilizzando una serie di opzioni: in modo grafico dalla console di Cloud Platform, in modo programmatico tramite i metodi di Cloud IAM oppure utilizzando l'interfaccia della riga di comando gcloud.

Controllo degli accessi

Funzionalità di Cloud Identity & Access Management

Controllo e visibilità granulari degli accessi per la gestione centrale delle risorse cloud

Un'unica interfaccia di controllo degli accessi
Cloud IAM mette a disposizione un'interfaccia di controllo degli accessi semplice e coerente per tutti i servizi di Cloud Platform. Puoi acquisire familiarità con un'unica interfaccia di controllo degli accessi e mettere a frutto le nozioni apprese per tutte le risorse di Cloud Platform.
Controllo degli accessi granulare
Concedi ruoli agli utenti a livello di risorsa piuttosto che a livello di progetto. Puoi ad esempio creare un criterio di controllo degli accessi IAM che assegna il ruolo di Sottoscrittore a un utente per un particolare argomento Cloud Pub/Sub.
Ruoli flessibili
Prima di Cloud IAM era possibile concedere solo i ruoli Proprietario, Editor o Visualizzatore agli utenti. Una vasta gamma di servizi e risorse mettono ora a disposizione ulteriori ruoli IAM preconfigurati. Il servizio Cloud Pub/Sub espone ad esempio i ruoli Publisher e Sottoscrittore oltre ai ruoli Proprietario, Editor e Visualizzatore.
Accesso web, programmatico e da riga di comando
Crea e gestisci i criteri Cloud IAM utilizzando la console di Cloud Platform, i metodi Cloud IAM e lo strumento gcloud.
Audit trail integrato
Per facilitare i processi di conformità per l'organizzazione, gli amministratori hanno a disposizione un audit trail completo senza la necessità di ulteriori attività.
Supporto per Cloud Identity
Cloud IAM supporta gli account Google standard. Crea criteri Cloud IAM per concedere autorizzazioni a un gruppo Google, un dominio ospitato in Google, un account di servizio o a proprietari di account Google specifici tramite Cloud Identity. Gestisci utenti e gruppi a livello centrale tramite la Console amministrazione Google di G Suite.
Gratuito
Cloud IAM è gratuito per tutti i clienti di Cloud Platform. Ti verrà addebitato solo l'utilizzo degli altri servizi di Cloud Platform. Per informazioni sul prezzo degli altri servizi di Cloud Platform, consulta il Calcolatore dei prezzi di Google Cloud Platform.

"Cloud IAM darà a Snapchat la possibilità di gestire un controllo degli accessi granulare per le risorse di un progetto. Potremo così differenziare l'accesso in base ai gruppi di lavoro e gestire risorse sensibili in funzione delle singole esigenze di accesso. "

- Subhash Sankuratripati Snapchat

Prezzi di Cloud Identity & Access Management

Cloud IAM è disponibile gratuitamente.