API Web Riskbeta

Rileva URL pericolosi sul tuo sito web e nelle applicazioni client.

Visualizza la documentazione per questo prodotto.

Panoramica

Panoramica

L'API Web Risk è un servizio Google Cloud che consente alle applicazioni client di controllare gli URL rispetto agli elenchi costantemente aggiornati di Google relativi a risorse web non sicure. Risorse Web non sicure comprendono siti di ingegneria sociale, come phishing e siti ingannevoli, e siti che ospitano malware o software indesiderati. L'API Web Risk ti permette di identificare velocemente siti dannosi conosciuti, di avvisare gli utenti prima che facciano clic su link infetti e di impedire agli utenti di postare link a pagine infette conosciute dal tuo sito. L'API Web Risk include dati relativi a più di un milione di URL non sicuri e si mantiene aggiornata esaminando ogni giorno miliardi di URL.

Proteggi gli utenti

Gli utenti sono cruciali per la tua attività: per questo ti servono controlli di sicurezza per proteggere loro e la tua azienda. Con l'API Web Risk, puoi impedire agli utenti di postare URL infetti sul tuo sito, condividere link pericolosi sulla tua piattaforma e avvisare gli utenti prima che visitino siti noti per essere non sicuri.

Sfrutta la copertura web di Google

La tecnologia di protezione degli utenti di Google Cloud si basa su anni di esperienza da parte di Google nel mantenere gli utenti al sicuro sul Web. Google mantiene costantemente aggiornati elenchi di risorse web non sicure, che ora possono essere utilizzati dalle aziende per tenere gli URL rischiosi lontano dai propri siti e contribuire a proteggere gli utenti.

Integra facilmente la tecnologia Web Risk di Google Cloud nelle tue app

L'API Web Risk, in quanto servizio flessibile basato su API, può essere utilizzata per determinare se sono presenti URL non sicuri in siti web o applicazioni ospitate nel cloud oppure on-premise.

Funzionalità

Elenco completo di URL non sicuri noti

Sfrutta l'elenco di risorse web non sicure costantemente aggiornato di Google per identificare phishing e siti ingannevoli, nonché siti che ospitano malware o software indesiderati.

Indipendente dall'applicazione

L'API Web Risk può essere integrata in applicazioni basate su cloud e on-premise e in siti web.

API Lookup

L'API Lookup consente alle applicazioni client di inviare richieste per verificare se gli URL pubblicati sono inclusi in uno qualsiasi degli elenchi non sicuri noti. Se viene rilevato un URL non valido noto, viene segnalato e restituito.

API Update

Utilizza l'API Update per scaricare versioni con hash degli elenchi non sicuri, per l'archiviazione in un database locale. Se viene trovata una corrispondenza nel database locale, il client può inviare una richiesta di verifica ai server dell'API Web Risk per confermare la presenza dell'URL negli elenchi non sicuri.

Prezzi

PREZZO PER 1000 CHIAMATE, PER USO MENSILE
API TIPO DI CHIAMATA 1–100.000
CHIAMATE/MESE
100.001–10.000.000 CHIAMATE/MESE 10.000.000+ CHIAMATE/MESE
API Lookup uris.search Nessun costo $ 0,50 per 1000 URL Contatta il team di vendita
API Update hashes.search $ 50 per 1000 Contatta il team di vendita Contatta il team di vendita
Google Cloud

Per iniziare

Impara e crea

I nuovi clienti ricevono $ 300 di crediti gratuiti per imparare a creare su Google Cloud per un periodo fino a 12 mesi.

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

I nostri esperti ti aiuteranno a creare la soluzione adeguata o a trovare il partner adatto alle tue esigenze.

Questo prodotto è in versione beta. Per ulteriori informazioni sulle fasi di lancio dei nostri prodotti, visita questa pagina.