EMEA | Servizi finanziari

KNF - Comunicazione del 23 gennaio 2020

L'Autorità di controllo finanziaria della Polonia (Komisja Nadzoru Finansowego, "KNF") è responsabile di vigilare sui mercati finanziari per garantirne il corretto funzionamento, la sicurezza e la trasparenza, nonché di tutelare gli interessi degli operatori di mercato.

La comunicazione del 23 gennaio 2020 pubblicata dalla KNF riguarda il trattamento delle informazioni da parte delle entità regolamentate che utilizzano servizi di cloud computing pubblici o ibridi (il "framework"). Illustra inoltre in che modo le entità che operano nei mercati finanziari e che sono soggette alla supervisione da parte della KNF devono valutare i servizi cloud per ridurre al minimo i rischi operativi. Il framework fornisce indicazioni specifiche sui requisiti minimi per l'elaborazione delle informazioni basate su cloud, tra cui contratti con i fornitori di servizi cloud, requisiti per i fornitori di servizi cloud, crittografia e monitoraggio del trattamento delle informazioni nell'ambiente di cloud computing.

I contratti di Google Cloud per gli istituti finanziari in Polonia soddisfano ai requisiti del framework. Abbiamo anche creato delle mappature alle linee guida sia per GCP che per Google Workspace per permetterti di comprendere in che modo possiamo aiutarti a soddisfare tali requisiti e valutarci in qualità di fornitore di servizi in esternalizzazione. Google Cloud si impegna a soddisfare questi requisiti indipendentemente dal modo in cui gli istituti finanziari scelgono di utilizzare i suoi servizi.


ISO/IEC 27001

Scopri di più

ISO/IEC 27017

Scopri di più

ISO/IEC 27018

Scopri di più