NetApp e Google Cloud avviano una partnership strategica per promuovere l'innovazione nel cloud

NetApp e Google Cloud aiutano i clienti a liberare la potenza dei dati con soluzioni e servizi di dati di livello aziendale perfettamente integrati per Google Cloud

Sunnyvale, California, 20 novembre 2019 - NetApp (NASDAQ: NTAP), l'autorità di riferimento nel campo dei dati per il cloud ibrido e Google Cloud hanno annunciato oggi la disponibilità generale di NetApp® Cloud Volumes Service e NetApp Cloud Volumes ONTAP® for Google Cloud, nonché il supporto per Anthos su NetApp HCI con l'obiettivo di aiutare le organizzazioni a concentrarsi sull'innovazione in qualsiasi ambiente ibrido. 

Le aziende cercano di sfruttare i vantaggi offerti dal cloud in quanto a efficienza e agilità, perciò devono avere la certezza che i loro dati sono al sicuro e che si trovano nel posto giusto, al prezzo giusto e su larga scala. Per raggiungere questi obiettivi, stanno creando data fabric che offrono la massima flessibilità mentre si spostano verso ambienti multi-cloud ibridi. Con NetApp e Google Cloud, i clienti possono liberare la potenza dei dati con soluzioni di livello aziendale perfettamente integrate, ottimizzate e convalidate per Google Cloud.

"Gli studi di IDC mostrano che una percentuale crescente di carichi di lavoro aziendali distribuiti in ambienti cloud condivide una dipendenza dalle prestazioni dell'archiviazione e attribuisce sempre maggiore priorità agli strumenti che abilitano la governance, l'automazione e la mobilità dei dati", ha dichiarato Deepak Mohan, Research Director, Cloud Infrastructure Services, IDC. "Con i servizi di dati aziendali di NetApp in esecuzione su Google Cloud, le organizzazioni possono ottenere le prestazioni e le funzionalità necessarie per supportare i carichi di lavoro a intensità di dati più elevata e promuovere immediatamente l'innovazione in ambienti cloud pubblici e on-premise."

"Siamo lieti di espandere la nostra partnership con NetApp per offrire deployment ibridi e multi-cloud ai clienti e per rendere pubblicamente disponibili le soluzioni NetApp su Google Cloud", ha dichiarato Kevin Ichhpurani, Corporate Vice President, Global Ecosystem di Google Cloud. "Inoltre, i clienti hanno ora la possibilità di eseguire il deployment di Anthos sull'infrastruttura HCI convalidata di NetApp, così da avere una scelta più ampia per quanto riguarda le soluzioni hardware on-premise su cui possono eseguire Anthos".

Le soluzioni e i servizi di dati di NetApp aiutano i clienti a gestire in modo efficace la transizione dagli ambienti on-premise a quelli ibridi e multi-cloud.

"La nostra missione di aiutare i clienti a realizzare la promessa del cloud pubblico e consentire loro di promuovere l'innovazione e i risultati aziendali con il cloud è in linea con l'approccio che Google Cloud sta perseguendo on e off-premise", ha dichiarato Anthony Lye, Senior Vice President/General Manager, Cloud Data Services, NetApp. "Grazie a potenti soluzioni e servizi di dati aziendali NetApp perfettamente integrati negli ambienti Google Cloud, le organizzazioni possono ottenere una gestione avanzata dei dati e prestazioni senza precedenti per sfruttare appieno la leadership innovativa di Google Cloud in termini di sviluppo di applicazioni, analisi e machine learning."

Gli annunci odierni includono i recenti servizi e soluzioni riportati di seguito. 

NetApp Cloud Volumes Service e NetApp Cloud Volumes ONTAP for Google Cloud sono ora disponibili pubblicamente 

  • NetApp Cloud Volumes Service for Google Cloud è un servizio file cloud-native integrato in Google Cloud che garantisce le prestazioni, la disponibilità e la sicurezza necessarie per eseguire applicazioni business critical in modo efficiente. Inoltre, i clienti possono ora eseguire in piena sicurezza carichi di lavoro di produzione in Google Cloud. Il servizio Cloud Volumes Service for Google Cloud è ora disponibile anche nel Regno Unito. 
  • Inoltre, NetApp Cloud Volumes ONTAP for Google Cloud, ora disponibile pubblicamente a livello globale, è la principale soluzione di gestione dei dati che accelera il passaggio al cloud aziendale apportando protezione dei dati avanzata, efficienza di archiviazione e mobilità in Google Cloud, nonché in ambienti multi-cloud ibridi. 

"Partnership Cloud™ di Impact, la principale soluzione SaaS per l'automazione delle partnership, accelera la crescita aziendale portando l'automazione nella gestione delle partnership aziendali", ha dichiarato Roger Kjensurd, Chief Technical Officer, Impact. "Il servizio Cloud Volumes Service for Google Cloud ci ha consentito di sviluppare con la massima semplicità una piattaforma di livello aziendale agile e flessibile, che ci ha permesso di aiutare i nostri clienti a migliorare l'intero ciclo di vita della partnership e di ottimizzare le entrate."

"Abbiamo cercato una soluzione alternativa a CephFS per risolvere i problemi associati al mantenimento dello stack Ceph interno", ha affermato Aleem Shah, Senior Operations Engineer, Prowler.io. "Abbiamo provato molte alternative e la soluzione NetApp Cloud Volumes Service è risultata la migliore in termini di affidabilità, prezzo e set di funzionalità in continua espansione. Il supporto per i servizi fornito da NetApp è ineguagliabile in tutte le categorie".

Introduzione a NetApp HCI for Google Cloud Anthos

NetApp HCI è un'infrastruttura cloud ibrida on-premise scalabile che trasforma i cloud privati in un'area in cui è possibile eseguire il deployment di un ambiente multi-cloud. NetApp HCI è ora supportata da Anthos di Google Cloud e offre ai clienti la tranquillità di una vera piattaforma di livello aziendale convalidata per Anthos al fine di eseguire il deployment e utilizzare le applicazioni in modo affidabile. 

Funzionalità chiave

  • Capacità senza precedenti di creare un cloud ibrido. Con NetApp Trident, un progetto open source completamente supportato, le organizzazioni possono orchestrare un ambiente cloud ibrido complesso che collega Google Cloud, Anthos e NetApp HCI on-premise.
  • Maggiore flessibilità. Le aziende possono scalare su richiesta e aggiungere potenza di calcolo oppure capacità in base alle esigenze aziendali. 
  • Maggiore scelta. Scegli tra una vasta gamma di piattaforme applicative leader del settore, tra cui Anthos, Kubernetes, VMware e NetApp Kubernetes Service.

Risorse aggiuntive

  • Leggi ulteriori informazioni sugli annunci odierni qui.
  • Scopri altre notizie nel blog di NetApp.
  • Vieni a conoscere NetApp allo stand P4 di Google Next London. 
  • Seguici su Twitter, LinkedIn e Facebook

Informazioni su Google Cloud

Google Cloud offre alle organizzazioni un'infrastruttura di primissimo livello, ottime funzionalità di piattaforma, soluzioni e competenze leader del settore per reinventare la propria attività grazie all'innovazione basata sui dati in un'infrastruttura di computing moderna. Proponiamo offerte cloud di livello enterprise che sfruttano la tecnologia all'avanguardia di Google per consentire alle aziende di operare in modo più efficace, di modernizzare la propria attività per favorire la crescita e sviluppare nuove soluzioni per il futuro. Google Cloud è considerato da clienti in oltre 150 paesi il partner ideale per risolvere i problemi aziendali più critici. 

Informazioni su NetApp

NetApp è l'autorità di riferimento nel campo dei dati per il cloud ibrido. Offriamo una gamma completa di servizi di dati cloud ibridi che semplificano la gestione di applicazioni e dati in ambienti cloud e on-premise per accelerare la trasformazione digitale. Insieme ai nostri partner, aiutiamo le organizzazioni globali a liberare tutto il potenziale dei dati per espandere i touchpoint dei clienti, promuovere una maggiore innovazione e ottimizzare le operazioni. Per ulteriori informazioni visita www.netapp.com. #DataDriven

Contatti per la stampa:

NetApp: Amelia Vierra, 1-408-822-6403, ng-uspr@netapp.com

Google Cloud: press@google.com

NETAPP, il logo NETAPP e i marchi elencati su http://www.netapp.com/TM sono marchi di NetApp, Inc. Altri nomi di società e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Google e il logo di Google sono marchi di Google Inc. Tutti gli altri nomi di società e prodotti potrebbero essere marchi delle rispettive società a cui sono associati.