Avvio di Datalab su un Chromebook

Prima di iniziare

  1. Accedi al tuo account Google Cloud. Se non conosci Google Cloud, crea un account per valutare le prestazioni dei nostri prodotti in scenari reali. I nuovi clienti ricevono anche 300 $di crediti gratuiti per l'esecuzione, il test e il deployment dei carichi di lavoro.
  2. Nella pagina del selettore dei progetti in Google Cloud Console, seleziona o crea un progetto Google Cloud.

    Vai al selettore progetti

  3. Assicurati che la fatturazione sia attivata per il tuo progetto Cloud. Scopri come verificare se la fatturazione è abilitata su un progetto.

  4. Abilita le API Google Compute Engine and Cloud Source Repositories .

    Abilita le API

  5. Nella pagina del selettore dei progetti in Google Cloud Console, seleziona o crea un progetto Google Cloud.

    Vai al selettore progetti

  6. Assicurati che la fatturazione sia attivata per il tuo progetto Cloud. Scopri come verificare se la fatturazione è abilitata su un progetto.

  7. Abilita le API Google Compute Engine and Cloud Source Repositories .

    Abilita le API

Avvia Datalab da Cloud Shell

  1. Avvia una sessione di Cloud Shell da un progetto Google Cloud Platform.
  2. Nella finestra della sessione di Cloud Shell, esegui il comando seguente per creare un'istanza VM di Datalab. Assicurati di selezionare un nome univoco per l'istanza, che deve iniziare con una lettera minuscola seguita da un massimo di 62 lettere minuscole, numeri o trattini e non può terminare con un trattino.
    datalab create instance-name
    
  3. Apri il browser alla home page di Datalab facendo clic sul pulsante di anteprima web pulsante-anteprima-web, quindi selezionando Cambia porta →Porta 8081.

    La home page di Datalab si apre nel browser.